Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Covid, l’impatto sociale della pandemia analizzato nel volume di Unimore

Un volume curato dal prof. Carlo Adolfo Porro, Magnifico Rettore Unimore, e dal dott. Pierluigi Faloni, fino a poche settimane fa Prefetto di Modena, mette a fuoco alcuni aspetti rilevanti dell’impatto sociale della pandemia: dai rischi sanitari alle oscillazioni della sicurezza reale e percepita, dall’acuirsi delle diseguaglianze alla possibile definizione di nuove progettualità nelle varie sfere istituzionali, dalle questioni connesse all’informazione alle conseguenze in termini di vulnerabilità, con particolare riguardo a bambini, donne, migranti.

L’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di Covid-19, ricorda Unimore in una nota stampa, è responsabile di un impatto senza precedenti nella recente storia del nostro paese e del nostro territorio. Proprio a partire da questo dato incontrovertibile, nel corso di un incontro tra il Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia, prof. Carlo Adolfo Porro, e l’allora Prefetto, dott. Pierluigi Faloni, in servizio a Modena durante il periodo della massima emergenza, è nata l’idea di attivare le risorse intellettuali e professionali presenti in Unimore, dando vita a un tavolo di riflessione sui problemi collegati all’emergenza pandemica in corso, coordinato dal prof. Gianfrancesco Zanetti, Ordinario di Filosofia del Diritto e Direttore del Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità.

L’opera “Emergenza Covid-19: impatto e prospettive” (Mucchi, Modena, 2021, pp. 168, collana “Prassi sociale e teoria giuridica”, diretta da Thomas Casadei e Gianfrancesco Zanetti), curata dagli stessi Porro e Faloni, costituisce un primo risultato di questo lavoro corale, ancora in divenire, in cui il carattere pandemico del Covid-19 e il suo impatto sul territorio modenese vengono guardati attraverso la lente di discipline diverse grazie al coinvolgimento di studiosi e studiose dallo spiccato profilo internazionale: Tindara Addabbo, Massimo Baldini, Claudio Baraldi, Ernesto Caffo, Claudia Canali, Stefano Cosma, Giovanna Laura De Fazio, Gian Maria Galeazzi, Marco Vinceti (all’elaborazione degli scritti hanno dato un contributo fondamentale anche Sara Amadasi, Thomas Casadei, Tommaso Filippini e Daniela Pennetta).

L’idea – afferma il Magnifico Rettore prof. Carlo Adolfo Porro – era ed è quella di valorizzare le competenze che sono a disposizione presso Unimore, per generare un’analisi delle sfide che il Covid-19 pone, o che potrebbe porre.

Non si è trattato, tuttavia, solo di riunire intorno a uno stesso tavolo alcuni studiose e studiosi preparati – prosegue il Rettore –, bensì di valorizzarne le competenze di diversa estrazione disciplinare e professionale. Ne è emersa, in primo luogo, una significativa capacità di ascolto, in grado cioè non solo di comprendere idee espresse a partire da saperi diversi dal proprio, ma anche di esprimersi in modo tale da rendere questa comprensione effettivamente possibile.

Ringrazio a nome dell’intero Ateneo – conclude il Rettore – il dott. Pierluigi Faloni per l’idea di costituire il tavolo e per i mesi di intenso lavoro comune al servizio del nostro territorio.

Il volume rappresenta un importante passo all’interno di un solco già tracciato dall’Ateneo nel delicato periodo pandemico: un quadro d’insieme delle ricerche e attività nonché dei tantissimi progetti maturati e sviluppati in tutti gli ambiti disciplinari, infatti, emerge dalla specifica sezione del sito di ateneo dedicata al Covid-19 che in tutti questi mesi è stata costantemente aggiornata: https://www.unimore.it/covid19/.

La sezione, inizialmente avviata, già a metà marzo, grazie ad un Gruppo interdisciplinare di esperte ed esperti coordinato dalla prof.ssa Paola Borella, per una corretta informazione sul COVID-19 e si è poi arricchita di una considerevole mole di interventi e contributi.

In questo senso, anche la Bibliografia tematica sul Covid-19, curata da Francesco De Vanna e Michele Ferrazzano del CRID (https://www.crid.unimore.it/site/home/link/bibliografia-covid-19.html), ha rappresentato uno strumento per districarsi più agevolmente tra i tanti contributi, articoli, saggi che – attraverso forum, simposî, discussioni on line – sono stati promossi da riviste, fondazioni, università e associazioni scientifiche e culturali.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    San Felice, un nuovo progetto per Cherif
    San Felice, un nuovo progetto per Cherif
    Dopo l'interruzione, per amore, del viaggio intorno al mondo, il ragazzo che nel 2012 aiutò la comunità di San Felice aprirà un ristorante di specialità italiane[...]
    La scienziata Laura Bassi Veratti protagonista del doodle di Google
    La scienziata Laura Bassi Veratti protagonista del doodle di Google
    Laura Bassi è stata la seconda donna a laurearsi in Italia e la prima a ottenere una cattedra universitaria. [...]
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]