Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
22 Gennaio 2022

Ospedale Mirandola, Stefano Lugli (Sc): “Sale operatorie chiuse, Chirurgia mai tornata, Terapia Intensiva mai vista. Che succede?”

Sinistra Civica chiama in causa i vertici della sanità modenese.Stefano Lugli per avere chiarimenti in merito alla chiusura della sala operatoria dell’ospedale di Mirandola. Aggiunge Stefano Lugli, consigliere comunale di Finale Emilia, che vorrebbe conoscere il crono programma di investimenti per far diventare l’ospedale di Mirandola di pari livello a quello di Carpi e, avere chiarimenti circa i lavori alla casa della salute di Finale Emilia.

 

La missiva di Lugli:

Gruppo consiliare

Sinistra Civica per Finale Emilia

 

 

Finale Emilia, lì 4 agosto 2020

 

Alla c.a. di

Presidente CTSS Modena Gian Carlo Muzzarelli

Direttore generale Azienda Usl di Modena Antonio Brambilla

Responsabile direzione sanitaria Ospedale di Mirandola Giuseppe Licitra

 

 

 

OGGETTO: RICHIESTA CHIARIMENTI SU CHIUSURA SALA OPERATORIA OSPEDALE DI MIRANDOLA E INVESTIMENTI NELL’AREA NORD DELLA PROVINCIA DI MODENA

 

Con la presente sono a chiedere chiarimenti in merito alla chiusura della sala operatoria dedicata alla chirurgia ambulatoriale dell’Ospedale Santa Maria Bianca di Mirandola annunciata da un articolo del notiziario on line sulpanaro.net (https://bit.ly/3gsFRib). A quanto si apprende la chiusura della sala operatoria avverrà a decorrere dall’8 agosto 2020 al fine di garantire lo svolgimento delle ferie a lavoratori e lavoratrici della sanità.

 

L’articolo ricostruisce dettagliatamente la storia recente dell’ospedale di Mirandola, a partire dalla riorganizzazione imposta a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19 con la chiusura della sala operatoria per le urgenze (sala che deve ancora essere riaperta), del reparto di cardiologia (trasferito a Carpi) e il mancato arrivo del reparto di terapia intensiva, oltre alla cronica carenza di professionisti della sanità.

 

Ho colto con favore la delibera della CTSS n. 5 del 22 luglio 2020 che punta a rivedere l’organizzazione sanitaria del territorio, ora basata sul modello hub and spoke, e che ha penalizzato i territori più distanti dal capoluogo di provincia. Per l’area nord della provincia di Modena questo indirizzo si traduce nella realizzazione di due strutture ospedaliere di pari livello (Mirandola e Carpi), accantonando definitivamente sia l’ipotesi di ospedale unico baricentrico, sia quella di Carpi ospedale di area e Mirandola ospedale di prossimità. Mi pare questa una organizzazione della sanità molto più equilibrata rispetto a quella prevista dal precedente PAL.

 

Chiedo quindi chiarimenti in merito alla chiusura per pausa estiva della sala operatoria dedicata alla chirurgia ambulatoriale dell’Ospedale Santa Maria Bianca di Mirandola annunciata da sulpanaro.net e, in caso affermativo, chiedo informazioni circa i tempi in cui si prevede la riapertura della stessa.

 

Chiedo informazioni anche in merito al cronoprogramma di interventi e investimenti previsto nell’area nord al fine di concretizzare l’indirizzo assunto in CTSS che identifica Mirandola e Carpi come ospedali di pari livello.

 

Colgo l’occasione per chiedere informazioni in merito all’avvio dei lavori per il secondo stralcio della Casa della salute di Finale Emilia, che a tutt’oggi non sono ancora partiti nonostante il cantiere sia già stato assegnato alla ditta vincitrice della gara d’appalto.

 

In attesa di un gentile riscontro porgo cordiali saluti

 

Stefano Lugli

Consigliere comunale Sinistra Civica per Finale Emilia

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Trasferirsi da Carpi a Cagliari e poi a Dubai per amore della professione: intervista a Federico Diacci
L'intervista, a cura di Francesca Monari, al paesaggista carpigiano Federico Diacci.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Pioggia di finanziamenti a Mirandola per le piste ciclabili. Anche nelle frazioni
    Obiettivo, favorire gli spostamenti sostenibili in bicicletta, come quello casa-scuola o casa-lavoro, per circa 3 km[...]
    Con terza dose e Fse, inizia e finisce la quarantena con l'autotest
    È una procedura che potrà essere utilizzata dai cittadini assistiti in Emilia-Romagna: circa due milioni con queste caratteristiche[...]

    Curiosità

    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    Sono andati al commissario Emanuela Ragazzi, all'assistente capo Valerio Zoni all'agente Danilo Cardella e all'agente Di Canosa[...]
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Il commerciante non solo effettuava direttamente i prelievi dai nasi delle persone con sospetto di contagio, ma poi effettuava anche il controllo e l'analisi.[...]
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Scrive: "Ci ho provato, mi arrendo e cedo il posto, magari a qualcuno tra i tanti sempre pronti a insegnare come fare o a dirci che ci teniamo strette le poltrone"[...]
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    Per il giovane artista di Camposanto è il momento di esordire anche alla regia[...]
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Era già accaduto nel 2020: a testimonianza della loro presenza, le foto realizzate da alcuni fotografi naturalistici[...]
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Una volta aperto il link contenuto nell'Sms, si prende un virus che infetta lo smartphone oppure si sottoscrive un abbonamento non voluto[...]