Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
08 Febbraio 2023

Nasce Mus.a, musica per adulti grazie alla fondazione Scuola di musica Andreoli

Silvia Biasini

Si intitola MUSA, acronimo per Musica Adulta, il nuovo progetto di benessere, cultura, inclusione e socialità presentato in questi giorni dalla Fondazione Scuola di Musica “Carlo e Guglielmo Andreoli” e operativo dal mese di ottobre del 2022 fino a maggio del 2023.

Il progetto, suddiviso in due aree, comprende tre iniziative distinte, a coprire un’ampia gamma di esigenze che sono state attentamente individuate nel corso dei mesi scorsi. Destinataria di queste tre iniziative è una componente della società che con la musica può migliorare fortemente il proprio stile di vita. «La nostra Scuola è attenta al cambiamento e intende crescere, nei prossimi anni, seguendo le dinamiche della società, offrendo progetti di qualità e rivolti a un pubblico sempre più ampio, che dalla musica può trarre esperienze e migliorare il proprio benessere», spiega il direttore della Fondazione Scuola di Musica, Mirco Besutti.

Mirco Besutti

Le due aree sono la cura e il benessere attraverso la musica da un lato, e la cultura e la bellezza per il puro piacere ludico-intellettuale dall’altro. Le tre iniziative sono Com’è Bello Cantar, coro attivo dal 2014 per i pazienti afasici, che ora apre le porte a tutti, Officina dei Suoni, corso di musica collettivo che mira ad aumentare il benessere emotivo contrastando il decadimento cognitivo e dell’orientamento e la depressione nelle persone affette da demenze, e Gulliver: itinerari musicali, rivolto a tutti coloro che sono desiderosi di bellezza e cultura.

«È giunto il momento – spiega la coordinatrice di MUSA, professoressa Silvia Biasini – di dedicare una parte importante della nostra didattica, delle nostre esperienze e del nostro fare musica agli adulti e soprattutto alla musica d’insieme per adulti. Con MUSA si amplia la platea dei fruitori dei progetti della Fondazione Scuola di Musica, che diventa così un’istituzione del territorio aperta a tutte le fasce di età e ad ogni esigenza».

 

 

I TRE PROGETTI NEL DETTAGLIO

 

 

  1. Area “Musica, Cura e Benessere”

 

  • Com’è Bello Cantar

Il coro, nato nel 2014 in collaborazione con l’Unità di Medicina Riabilitativa dell’Ospedale di Mirandola e composto da pazienti afasici, ora apre le porte a tutti. Si tratta di un coro per chiunque voglia divertirsi e scoprire come funziona la voce, in connessione con la mente e con il corpo, essere parti di esperienze di grande emozione e condivisione.

Sono previsti concerti e il repertorio comprende canzoni, esercizi vocali, brani a una o più voci, sketch musicali e non mancheranno momenti dedicati alla socializzazione. Il gruppo è gestito da un direttore di coro e da una logopedista. Gli incontri si svolgeranno una volta a settimana da ottobre a maggio dalle 9.30 alle 11 presso la sede di Mirandola.

 

  • Officina dei Suoni

Questo corso di musica collettivo ha caratteri di grande novità. «Esiste un’ampia letteratura scientifica che dimostra come la musica miri ad aumentare il benessere emotivo attraverso la stimolazione cognitiva e sociale. Essa ha effetti benefici sulla memoria a breve termine, sul tono dell’umore, sull’orientamento spazio-temporale, sul senso di identità e sulle competenze espressive e relazionali.

Il fare musica insieme riduce, inoltre, la depressione nelle persone affette da demenze e ritarda il deterioramento delle funzioni cognitive e dell’orientamento. Alla fase riabilitativa condotta da una terapista occupazionale in sinergia con il Centro per i disturbi cognitivi e demenze di Mirandola (Unità Operativa Complessa Geriatria e Disturbi Cognitivi dell’Ausl di Modena) seguirà l’attività musicale incentrata sull’impiego della voce parlata e cantata, del corpo e di strumenti musicali. Nella pratica di insieme verranno inseriti anche strumenti musicali costruiti durante il corso. Gli incontri saranno condotti da un direttore di coro e da una terapista occupazionale.

 

 

  • Area Bellezza e Cultura

 

2.1 Gulliver: itinerari musicali

La terza iniziativa appartiene all’area Musica e Cultura ed è rivolta a tutti coloro che sono desiderosi di trovare chiavi di lettura nella quotidianità e momenti di evasione in cui l’aspetto artistico-culturale sia il punto di partenza.

Gulliver è simbolo di curiosità; chi prenderà parte a questo viaggio nutrirà la propria esigenza di Bellezza e di Cultura e non lo farà da solo, condividendo l’esperienza.

Il percorso, finalizzato a conoscere e apprezzare importanti pagine musicali, fonderà diversi ambiti della cultura e dell’arte in un itinerario interattivo: musica, letteratura, estetica, storia, antropologia, enogastronomia, arti figurative. L’ambiente che si verrà a creare sarà quello di una sorta di salotto culturale. Il percorso ricco di stimoli, di incontri con illustri personalità del mondo musicale e culturale sarà diviso in tre periodi, ognuno dedicato allo studio di una pagina musicale, e culminerà in un viaggio musicale e culturale presso importanti centri e istituzioni musicali (teatri, festival, arene…).

 

 

Per informazioni sul progetto:

silvia.biasini@fondazionecgandreoli.it

www.fondazionecgandreoli.it

cell. 3479001198

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Nuovo scenario per lo stress test delle banche
L’ABE (Autorità Bancaria Europea), meglio conosciuta con l’acronimo inglese EBA, e la BCE (Banca Centrale Europea) hanno cambiato i criteri per misurare la capacità delle banche europee a resistere alle situazioni sfavorevoli del mercato finanziario.leggi tutto
Come risparmiare energia, i consigli di Sinergas - L'impianto fotovoltaico
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp installato sul tetto di un’abitazione media permette di ridurre fino al 60% il prelievo di energia elettrica dalla reteleggi tutto
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica
La passione per piante e fiori? Fa bene alla salute! Rubrica botanica a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Terreni agricoli nei pressi della villa Pico di Portovecchio, indetto il bando per la concessione
    La struttura di San Martino Spino in epoca rinascimentale era un allevamento di cavalli, poi centro logistico militare[...]
    Mirandola, 47 posti in più all'asilo per bimbi e bimbe, aprono due nuovi nidi
    Questa mattina  è stato il turno del Micronido “Belli & Monelli” (viale della Favorita, 9) alla presenza delle istituzioni locali.[...]
    Quando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    Nel periodo compreso tra pubertà e menopausa, circa il 27 per cento delle donne ne risulta affetto[...]

    Curiosità

    Medolla, l'azienda Menù protagonista a Sanremo con una pizza dedicata a Chiara Ferragni
    Medolla, l'azienda Menù protagonista a Sanremo con una pizza dedicata a Chiara Ferragni
    L'azienda Menù di Medolla è stata confermata per il terzo anno consecutivo official supplier di Casa Sanremo[...]
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.[...]
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    La collaborazione tra lo sport e l'artista modenese sfocerà anche in eventi benefici dove si potranno acquistare le maglie delle giocatrici[...]
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    Su Internet cerchiamo sempre notizie e aggiornamenti su quanto accade attorno a noi, e il motore di ricerca Google lo ha messo in classifica.[...]
    • malaguti