Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Ottobre 2022

Medolla, grande successo per il 1° G.P. Aceto Balsamico Tradizionale Familiare della Bassa

MEDOLLA – Successo per il 1° G.P. Aceto Balsamico Tradizionale Familiare della Bassa, a favore della Scuola Materna “ Laura Benassi “ di Medolla – “Progetto Aule Verdi Dentro e Fuori “.

Ancora una volta la Società del Menecò si è impegnata per sostenere la Scuola Materna e l’Organizzazione di Volontariato Diogene di Medolla nel finanziamento del progetto del rinnovamento del parco e delle aree esterne della Scuola dell’infanzia di Medolla.

Alla fine della serata sono stati raccolti oltre 1.500 euro che sono stati consegnati a Giorgio Sgarbi, presidente di Diogene, organizzazione di volontariato operante sul territorio di Medolla che si prefigge, con attività e fondi, progetti di promozione scolastica e sociale.

Fondamentale e determinante è stato il supporto della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP e di Giuseppe Prandini, responsabile della Consorteria per l’Area Nord, che ha organizzato e curato la parte “tecnica”.

Nelle serate del 5 e 6 Settembre si sono riuniti al Menecò 20 assaggiatori della Consorteria per esaminare i 27 campioni in gara. Il 1° , 2° e 3° classificato sono stati premiati con i tragni che la Società del Menecò ha commissionato ai Maestri Maiolicari Faentini; pezzi unici dipinti a mano da esporre con orgoglio in acetaia.

Tutti gli altri partecipanti, classificati a pari merito fuori dal podio, sono stati premiati con una pergamena con attestato di partecipazione . La serata è stata aperta dalla dr.ssa Sonia Menghini del Lions di Mirandola, che ha illustrato brevemente le finalità solidali del Lions e che anche per questa serata ha voluto affiancare e sostenere La Società del Menecò.

Ha preso poi la parola Maurizio Fini , Gran Maestro della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP che ha onorato la serata della sua presenza dando lustro al questa manifestazione . Il Gran Maestro ha fatto un breve excursus delle origini e della storia dell’aceto balsamico – L’Aceto Balsamico è indissolubilmente legata al territorio modenese ma le sue origini risalgono a un tempo lontano, attraversando secoli, usanze e definizioni. La produzione e il consumo di aceto risale a tempi molto antichi: già intorno al 4000 a.C. i Babilonesi lo ricavavano facendo fermentare datteri, fichi, albicocche e lo usavano come condimento o per conservare altri alimenti. Nel corso del tempo, poi, l’uomo è intervenuto sul semplice prodotto ‘aceto’ per modificarne le caratteristiche e renderlo maggiormente appetibile negli usi domestici. Tra questi, caratterizzati e distinti fra loro sia per la materia prima usata che le diverse metodologie di produzione, da secoli, hanno acquisito vasta fama gli ‘aceti alla modenese’. La realtà odierna tuttavia presenta uno scenario più decifrabile rispetto al passato. Accanto al Balsamico Tradizionale prodotto da migliaia di famiglie nella quiete del loro sottotetto e per le quali l’aspetto della commercializzazione rappresenta l’ultimo dei pensieri, si trovano in vendita due distinti aceti, neppure fra loro comparabili: l’Aceto Balsamico di Modena IGP e l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, al quale, dal 2000, viene riconosciuta la Denominazione di Origine Protetta (DOP).

Maurizio Fini ha inoltre menzionato le importanti iniziative contro i prodotti Italian Sounding nel mondo che danneggiano pesantemente , sia dal punto di vista economico che di immagine la produzione nazionale di alta qualità certificata . Ha concluso informando che è in corso la richiesta del riconoscimento dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena come patrimonio immateriale dell’Unesco.

Particolare menzione e ringraziamento anche per i soci del Menecò che rispondono sempre alla chiamata del presidente Danilo Paraluppi; senza l’impegno dei quali queste serate non sarebbero assolutamente realizzabili.

Si ringraziano inoltre tutti quanti , a vario titolo , hanno contribuito alla riuscita della manifestazione . Particolare menzione per il Banco BPM / filiale di Medolla e Farmacia Medolla della dr.ssa Susanna Gilli. Grande successo per la cena  ovviamente tutta a base di aceto balsamico, che ha
soddisfatto anche i palati più esigenti .

L’appuntamento è ora per il settembre 2023 per il 2° Gran Premio Aceto Balsamico Tradizionale Familiare della Bassa.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIncendio a Dogaro. Nella frazione di San Felice è andata a fuoco una roulotte
    • WatchIts Biomedicale Mirandola, la cerimonia di consegna dei diplomi
    • WatchUn cimitero medievale, in ottime condizioni, scoperto a Mirandola

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti