Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Luglio 2022

Biblioteca Mirandola, la Lega: “In cima alle priorità dell’Amministrazione, no ad attacchi politici”

MIRANDOLA – La Lega Mirandola interviene, attraverso una nota stampa, in merito all’interpellanza della consigliera comunale del Pd, Alessandra Mantovani, sulla temporanea interruzione del servizio dal 31 maggio prossimo della Biblioteca  cittadina “E. Garin”:

“La Lega Mirandola rigetta con forza qualsiasi accusa rivolta alla Giunta ed anzi rimarca l’attività intensa ed alacre riservata ad un edificio che sta risorgendo, completamente rinnovato e potenziato, secondo le esigenze della Comunità. Un deciso e marcato salto di qualità – in totale contrapposizione con il lassismo palesato dalla precedente Amministrazione – che continua ad impegnare la Giunta al fine di consegnare alla Città, entro la fine dell’anno corrente, una Biblioteca in grado di attrarre e soddisfare una vasta utenza di tutta l’Area Nord e non solo, calcolata in circa 90,000 unità, con postazioni studio rinnovate ed al passo con le esigenze correnti.

Si ricorda come si sia provveduto a destinare ben sei locali ad Unimore: una sinergia preziosa che sta agevolando e sostenendo il Corso di Laurea inter-ateneo in Ingegneria dei Sistemi Medicali per la Persona. Una struttura – che passerà dai 400mq attuali a ben 4,000mq – in grado di crescere ed evolversi, con flessibilità, rimanendo in scia alle esigenze dei cittadini in una contemporaneità fortemente digitalizzata. Saranno predisposte, a conclusione dei lavori, ben 200 sedute attrezzate per lo studio e per le ricerche.

Proseguendo con gli interventi messi in campo, si è già provveduto a completare gare d’appalto per arredi, per un valore di 550,000€, ed è in definizione una seconda gara (si tratta di un primo stralcio), per un valore di 140,000€ destinato alla digitalizzazione. Si sta provvedendo ad assegnare l’incarico, con operatività garantita dal prossimo 1 Giugno, ad una Cooperativa che avrà il compito di scartare e revisionare il patrimonio librario di oltre 70,000 volumi. Si è infine fatta richiesta di partecipazione ad un nuovo bando PNRR per poter attivare una seconda gara d’appalto per arredi – per un valore di 600,000€ – e contestualmente un secondo stralcio legato alla digitalizzazione pari a 140,000€. Uno sforzo importante, in materia di riallestimento e riorganizzazione, ulteriormente sottolineato dall’incertezza geopolitica globale che sta vessando il settore delle costruzioni con aumenti continui dei costi dei materiali ed incertezza legata ai tempi degli approvvigionamenti.

Considerando quanto puntualizzato sopra, risulta quanto meno singolare che a muovere critiche sia proprio una corrente politica che, quando governava la Città, è arrivata a depotenziare la struttura al punto tale da sopprimere la figura del bibliotecario-archivista togliendo, di fatto, ogni tipo di identità. Una figura di riferimento che sarà invece ripristinata in tempi celeri e che avrà il compito di collaborare nei prossimi due anni. Non è tutto: il Partito Democratico, che ora palesa ansiosa attenzione alla situazione della struttura, fatti alla mano non la considerava priorità quando era partito di Governo cittadino. Dal sisma del 2012, per i tre anni successivi, non è stata predisposta nessuna soluzione alternativa (sale studio) che potesse fungere da supporto ai fruitori, in attesa che si concludessero i primi lavori di ristrutturazione.

In conclusione, il Gruppo Consiliare Lega Mirandola crede che lo sforzo della Giunta in materia di efficientamento ed ammodernamento di una struttura strategica e un punto di riferimento per la comunità tutta, non debba essere strampalato elemento di attacco politico, esasperando un disagio solamente momentaneo quando, al contrario, si sta procedendo con solerzia e risolutezza al fine di accelerare al massimo i lavori”.

LEGGI ANCHE:

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti