Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
03 Luglio 2022

Discarica Finale Emilia, Romani e Palazzi (Lega): “Il Pd mantenga fede alle promesse”

FINALE EMILIA – Attraverso una nota stampa, la Lega, attraverso le parole del referente provinciale Davide Romani e l’ex sindaco di Finale Emilia Sandro Palazzi, interviene sulla questione discarica di Finale Emilia:

“La Regione Emilia-Romagna a guida PD ha confermato l’autorizzazione alla apertura della discarica di Finale Emilia appena la Procura rilascerà il dissequestro dell’area interessata. L’assessora Irene Priolo ha, infatti, confermato che l’impianto, che avrà la dimensione pari ad 1,2 milioni di tonnellate di rifiuti speciali, rimarrà l’unica discarica attiva dell’intera Regione.

“All’inizio dell’iter di valutazione delle osservazioni sul Piano regionale di gestione dei rifiuti e per la bonifica delle aree inquinate 2022-2027, che è approdato oggi in Regione in Commissione Territorio, spiace constatare che le promesse elettorali della sinistra sono state disattese visto che la discarica di Finale Emilia permane” commentano il referente provinciale della Lega Davide Romani e l’ex sindaco di Finale Emilia, oggi consigliere di minoranza, il leghista Sandro Palazzi.

Negli scorsi anni abbiamo fatto di tutto per fermare questo mostruoso progetto che deturpa il nostro già martoriato territorio e che farà inesorabilmente aumentare il livello di inquinamento diretto ed indotto dall’inevitabile transito di migliaia di veicoli e traffico pesante” hanno spiegato gli esponenti del Carroccio. Il nostro impegno è stato sottovalutato dai cittadini che hanno voluto dare fiducia a chi la discarica l’ha sempre voluta, in sintonia con il PD Regionale e il governatore Bonaccini, che ora gioca a nascondino. La sinistra finalese ha di fatto accompagnato e permesso l’avanzamento del progetto discarica senza fare la benché minima opposizione, ed il nuovo sindaco Poletti che fa? Come Ponzio Pilato, se ne lava le mani” ha punto Palazzi.

Poletti, dopo le promesse elettorali, in cui dichiarava che si sarebbe opposto alla discarica, e che, seduto ai tavoli tecnici regionali in sintonia con il suo partito, avrebbe fatto uscire il progetto dal PRR, ora, alla luce della conferma da parte dell’assessora regionale Priolo, tace. Nemmeno in consiglio ha avuto il coraggio di aprire bocca, suscitando le proteste dei consiglieri che avrebbero voluto che il sindaco riferisse sulle azioni da intraprendere per il futuro, per difendere il nostro territorio e chi lo abita” ha proseguito l’ex primo cittadino finalese.

Al di là delle scuse accampate circa l’attesa del termine del procedimento giudiziario che è in corso, se il PD veramente ritenesse superato il tema dell’allargamento della discarica dovrebbe toglierla dal Piano. Poiché in campagna elettorale non solo Poletti, ma anche lo stesso Bonaccini, avevano speso parole sul futuro dell’impianto, i dem tengano fede alle promesse e facciano uscire Finale dal PRR. Questo silenzio assoluto fa invece venire a galla la verità: la politica del PD vuole la discarica aperta a Finale Emilia” ha concluso Romani.

LEGGI ANCHE:

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti