Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
27 Febbraio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Emiliafoodfest, a Carpi tre giorni alla scoperta del buono e del bello

Si snoda tra le vie del centro storico di Carpi l'Emiliafoodfest, la rassegna gastronomica dei prodotti locali d'eccellenza in programma dal 23 al 25 settembre e promossa da Cna Modena, con il contributo della Camera di Commercio di Modena, patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Carpi, organizzato da Sgp Grandi Eventi, Premium Sponsor Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop e Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Modena Igp, Gold Sponsor Negri Salumi – Alta Salumeria Italiana.
Team EmiliaFoodFest

Team EmiliaFoodFest

 

L'Emilia-Romagna vanta il primato tra le regioni italiane

Sono 44 i prodotti alimentari riconosciuti con la qualifica di Dop e Igp (19 Dop e 25 Igp) e 30 le Dop e Igp riguardanti produzioni vitivinicole. Sono in grado di generare un valore economico alla produzione di 3,1 miliardi di euro per un contributo del 40% al valore complessivo del comparto agroalimentare. Un successo che verrà racchiuso in questa tre giorni, alla scoperta dei sapori del territorio, dal tema "Sapori e tradizioni della Via Emilia".

Edoardo Raspelli apre la tre giorni del Festival EMILIAFOODFEST

Sarà Edoardo Raspelli giornalista gastronomico con l’appuntamento “Le eccellenze di Raspelli – I Ristoranti della Via Emilia” ad aprire il Festival. I ristoranti selezionati, che verranno premiati per l’edizione 2022, sono il San Domenico di Imola con Natale, Valentino Marcattilii e Max Mascia; l’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense con Luciano Spigaroli ed il fratello Massimo e Da Giovanni di Cortina D’Alseno di Piacenza con Renato Besenzoni. I premiati verranno intervistati per accompagnare gli ospiti alla scoperta del territorio emiliano-romagnolo attraverso la loro storia, gli aneddoti e le curiosità svelando tre ricette che hanno caratterizzato la loro crescita. Non solo ristoranti ma anche prodotti di eccellenza, sempre selezionati dal critico gastronomico per presentarli al pubblico in occasione dell’appuntamento “Le eccellenze di Raspelli - I Prodotti della Regione.

Gli altri grandi nomi della kermesse

E’ stato istituito il Premio Eccellenze: Emilia In Rosa, un riconoscimento per celebrare una figura femminile che si è distinta nel suo campo e ha contribuito a promuovere l’immagine di Carpi e dell’Emilia a livello sia nazionale che internazionale. Per questa prima edizione verrà premiata la scrittrice carpigiana Felicia Kinsley che nel 2016 ha autoprodotto il suo primo romanzo Matrimonio di convenienza ottenendo da subito un grande successo ponendosi al secondo posto degli ebook più letti del 2017. In Italia ha venduto più di 500.000 copie ed i suoi romanzi sono stati tradotti in inglese e ceco. Sempre sul filone artistico culturale, verrà consegnato il premio Emilia in the World ad Andrea Mingardi, cantautore che in un’intervista racconterà il suo stretto legame con il territorio. Premiato per avere contaminato con inflessioni emiliane la sua musica conosciuta in tutto il mondo, nato a Bologna ma apprezzato anche fuori dai confini nazionali, Mingardi si è affermato come uno dei grandi artisti della canzone italiana, anticipatore del rock and roll, precursore del rhythm & blues italiano, interprete e autore di grandi canzoni per Mina e altri grandi artisti.

Le vere e proprie eccellenze poco note o totalmente sconosciute

Sarà un'occasione unica e imperdibile che ci porterà alla scoperta del ricco patrimonio gastronomico del territorio. I protagonisti di questo appuntamento insieme saranno: la mostarda del ristorante L’Incontro di Carpi, la giardiniera dell’Azienda Agricola Cascina Pizzavacca di Piacenza e il Parmigiano reggiano dell’Azienda Agricola Bonat di Parma.

Sabato sarà giornata di grandi premiazioni

Come l’Ambasciatore del Gusto, un premio istituito per celebrare uno chef emiliano-romagnolo, che si è distinto per qualità, cura ed eccellenza nel suo operato. Per questa prima edizione il premio verrà consegnato allo chef Max Mascia alla guida del ristorante stellato San Domenico di Imola che verrà intervistato da un giornalista per far conoscere agli ospiti e appassionati il suo forte legame con il territorio, la sua caparbietà, il suo sguardo attento e curioso

La manifestazione si svilupperà nel centro storico di Carpi a partire da Piazza dei Martiri

Per estensione una delle più grandi piazze italiane, dove verrà allestita una tensostruttura il "PalaPio" che ospiterà appuntamenti, quali degustazioni, cooking show, disfide enogastronomiche e laboratori. L’esposizione dei produttori provenienti dalle varie province emiliane accompagnerà i visitatori alla scoperta dei sapori del territorio in un vero e proprio viaggio sensoriale. Il Cortile d’Onore, di Palazzo dei Pio, farà da cornice in tutto il suo splendore a tavole rotonde, premiazioni, talk show e degustazioni guidate.

EmiliaFoodFest si presenta come un vero e proprio Festival

Si potranno incontrare chef del panorama gastronomico nazionale ed internazionale scoprendo la loro storia e il loro stretto legame con il territorio ma anche spettacoli itineranti per le vie del centro con sbandieratori e musica per accompagnare il pubblico. Un vero e proprio crocevia cultural gastronomico grazie al palinsesto costituito da oltre sessanta appuntamenti gratuiti, dalle degustazioni guidate ai cooking-show, dalle disfide enogastronomiche agli incontri con l’autore, dalle tavole rotonde alle premiazioni. Una festa per tutte le età, con tantissimi incontri dedicati anche ai più piccoli, tra cui laboratori tematici e mani in pasta, spettacoli di intrattenimento e animazione per una tre giorni in compagnia della mascotte di EmiliaFoodFest: “Rina, la Rezdorina”, ce n’è per tutti i gusti e per tutte le età.
Team EmiliaFoodFest

Team EmiliaFoodFest e la mascotte ”Rina” la rezdorina

Non solo gusto e tradizioni, ma anche cultura

Nella tre giorni sarà possibile scoprire Carpi attraverso i suoi monumenti, la sua storia e le sue leggende con visite guidate realizzate ad hoc per l’occasione e vivere un’esperienza a 360°. I sapori della via Emilia, che nel Festival verranno esplorati grazie alla prima edizione di EmiliaFoodFest, un festival a tutto tondo non solo enogastronomico ma anche culturale, dedicato a tutti grandi e piccini, appassionati e curiosi.

Infine, un’area eventi open air "Area food Live"

Ciò consentirà ai visitatori di assistere alle diverse fasi di lavorazione del latte fino alla trasformazione in forme di Parmigiano Reggiano, uno dei grandi protagonisti dell'evento, sarà un'occasione imperdibile per scoprire le origini delle eccellenze del territorio e le particolarità che ne identificano l'unicità. E infine in occasione di “EmiliaFoodFestival” arriva il premio giornalistico “Sandro Bellei”, la 1.a edizione del Premio giornalistico “SANDRO BELLEI” riservato ad un giornalista enogastronomico emiliano-romagnolo con la Cerimonia pubblica e molti testimoni a ricordare e omaggiare il giornalista modenese scomparso sette anni fa.

EMILIAFOODFEST in futuro

Il Festival EMILIAFOODFEST è solo il primo di un percorso che vuole, omaggiare, e far conoscere la città di Carpi e tutti i prodotti tipici del territorio, e che diventerà un’appuntamento fisso per promuovere il buono e il bello dell’Emilia, con tanti altri prodotti.  

INFORMAZIONI UTILI PER EMILIAFOODFEST:

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Bonus export digitale plus 2024, ecco come fare per richiederlo
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli da non perdere!
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Glocal
Una serata a Modena in ricordo di Giulio Santagata
Glocal - Venerdì 16 febbraio alle ore 17, a Modena, presso l’Auditorium Marco Biagi. Romano Prodi, Pierluigi Bersani, Gian Carlo Muzzarelli e Luca Bottura raccontano ZULI, “il compagno” Giulio Santagata.
Glocal
Innovazione e competitività delle imprese emiliano-romagnole
Glocal - Il sistema economico dell’Emilia-Romagna si posiziona al 21mo posto, su 121, per capacità di innovazione e grado di competitività delle imprese.
Glocal
La cucina italiana ancora la migliore al mondo
Glocal - La classifica dei Paesi con la “migliore cucina al mondo” vede al primo posto l'Italia con la valutazione media di 4.65 punti su 5.
Superbonus, il decreto “salva spese” – bonus barriere architettoniche
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Glocal
Pandoro indigesto per Chiara Ferragni: ma il vero danno è economico o d'immagine?
Glocal - Il nostro esperto di economia Andrea Lodi ricostruisce a quanto ammonta il danno economico per le società di Chiara Ferragni dopo la comminazione della multa da parte dell’Antitrust
Glocal
Silver economy: l'economia dell'assistenza agli anziani
Glocal - In Italia il 25,3% della popolazione è rappresentata da persone anziane. Praticamente un quarto. I Grandi anziani, quelli nella fascia d’età tra 85 e 99 anni, sono quasi il 4%.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Vestiti, usciamo
    Inaugurato nuovo tratto di pista ciclabile a San Felice
    Collega via Canalino a via Lollia. Il costo dell’intervento ammonta complessivamente a 150 mila euro.
    La novità
    Dopo la malattia, il matrimonio: il campione di nuoto Lorenzo Benatti sposa la sua Elena Gemo
    Il nuotatore carpigiano è convolato a nozze con la compagna, collega con cui divide i campionati
    Anziani
    Anziani e disabili: aumenti bloccati nella Cra della Bassa almeno fino a luglio
    L’Unione Comuni Modenesi Area Nord, nei giorni scorsi, con una delibera di Giunta ha provveduto, a partire da questo mese, a coprire con fondi propri gli aumenti delle tariffe dei servizi residenziali per anziani e disabili

    Curiosità

    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    L'iniziativa
    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    Mentre i paesi vicini come Medolla o Concordia, terremotati come noi, hanno riaperto i loro teatri, il nostro è ancora casa di polvere e piccioni.
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    I risultati
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    Con il carro “Con la testa piena” ha proposto il tema del carnevale come grande contenitore di idee, fantasia e poesia, omaggiando Jacques Tati, Giulio Cesare Croce, Bertoldo
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    L'iniziativa
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    La trasmissione con protagonisti questi abitanti della Bassa modenese è andata in onda sabato sera
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    L'iniziativa
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    Si trova proprio a fianco al laboratorio dell’omonima sartoria circolare
    Aziende e territorio
    A Sanremo i vestiti di Mahmood sono made in Concordia, firmati Rick Owens
    Il made in Italy, del resto, non è solo un marchio, ma un patrimonio di conoscenze e saper fare che si trova solo da qualche parte, non è diffuso e globalizzato.
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    L'iniziativa
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    Durante il Terzo Tempo del post match di Irlanda-Italia Under 20. Ascari, classe 2004, ha lasciato a bocca aperta compagni e avversari con una performance canora
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Animali
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Oipa: "Chiedere l'obbligo anche per gatti e furetti".
    Farine di insetti e vaccino anti-Covid nei prodotti Rainforest Alliance? E' una bufala
    Curiosità
    Farine di insetti e vaccino anti-Covid nei prodotti Rainforest Alliance? E' una bufala
    Il logo dell'organizzazione- applicato su alcuni alimenti in vendita al supermercato- è stato protagonista in questi giorni di numerosi commenti e teorie complottiste sui social media.
    Dalla pizzeria di Mirandola a Sanremo, Antonio e Gennaro sbarcano in Riviera per far le pizze ai Vip
    La storia
    Dalla pizzeria di Mirandola a Sanremo, Antonio e Gennaro sbarcano in Riviera per far le pizze ai Vip
    Dalla pizzeria gourmet Totò e Peppino di via Favorita i ventenni Antonio Cerbone e Gennaro Maiello sbarcano in Riviera
    Giornata dei calzini spaiati, i bimbi del Rivara portano sul campo di calcio il messaggio di diversità, inclusività e rispetto reciproco
    L'iniziativa
    Giornata dei calzini spaiati, i bimbi del Rivara portano sul campo di calcio il messaggio di diversità, inclusività e rispetto reciproco
    Con l'hashtag #ladifferenzalafacciamoinsieme, Csi Modena ha promosso l'iniziativa.

    chiudi