Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
24 Luglio 2021- Aggiornato alle 16:38

“Abusi sessuali accertati da periti medici”, Valeria Donati interviene dopo l’intervista al “bambino zero”

MIRANDOLA – Attraverso un comunicato stampa diffuso tramite l’avvocato Vittorio Lugli, la psicologa Valeria Donati interviene a proposito dell’intervista rilasciata a Repubblica  dal cosiddetto “bambino zero”, le cui dichiarazioni diedero il via all’inchiesta sulla pedofilia nella Bassa Modenese, quando a fine anni Novanta 16 bambini vennero tolti d’imperio alle loro famiglie. Degli adulti, alcuni furono condannati, molti altri vennero assolti. Dei bambini, nessuno fece mai più ritorno a casa. Di seguito, il comunicato stampa:

“Scrivo la presente in nome e per conto della dott.ssa Valeria Donati di Mirandola e con riferimento all’articolo apparso il 14 giugno 2021 su “La Repubblica” dal titolo “Veleno, parla il “bambino zero”: “Erano tutte bugie, fui costretto a inventare gli abusi sessuali

Fermo restando il diritto di ogni persona di potersi esprimere e raccontare quello che pensa, si ritiene opportuno, a tutela della onorabilità e dignità della dott.ssa Donati, fare le seguenti precisazioni che, si chiede ai sensi di legge, siano tenute nella corretta considerazione, anche per evitare confusione (voluta o no, non sta allo scrivente dirlo).

  • La dott.ssa Donati non è MAI stata consulente del PM (o di altre parti processuali) nelle vicende della Bassa Modenese, ma è stata, al pari di tanti altri soggetti (come dà atto la sentenza della Corte di Appello di Ancona – allegata e di cui si dirà oltre – nella diffusa motivazione) una testimone nei vari processi.
  • Gli abusi sessuali a danno dei vari minori (11 complessivamente) sono stati accertati giudizialmente dai periti medici nominati dal Tribunale o dalla Procura, così come l’attendibilità dei minori a rendere idonea testimonianza è stata ritenuta sussistente – non da Valeria Donati – ma dai vari periti nominati in sede di indicente probatorio dal Tribunale.
  • Nessuna censura circa le metodologie utilizzate allora dalla dott.ssa Donati, e dai servizi sociali di Mirandola, è stata mai riscontrata o certificata: nessuna responsabilità professionale per dolo, negligenza o altro è mai stata riconosciuta in capo alla Donati né in sede penale, né in sede civile, nonostante tutti i proclami sempre sbandierati.
  • La dott.ssa Valeria Donati non ha mai prestato attività per il comune di Bibbiano e non ha alcun coinvolgimento con la vicenda Bibbiano.
  • La dott.ssa Valeria Donati non ha MAI avuto rapporti con la Hansel e Gretel di Claudio Foti e non ha MAI collaborato con Claudio Foti.

La Corte di Appello Penale di Ancona con sentenza dell’ ottobre 2020 (allegata) ha respinto per l’ennesima volta la richiesta di revisione della sentenza che ha condannato vari imputati per pedofilia e ha ritenuto, tra le altre cose, Davide Galliera vittima di abusi sessuali (accertati da medici legali e sulla cui attendibilità si era espresso il perito del GIP).

Nella sentenza ultima, la Corte di Ancona dedica una piccola parte anche a Valeria Donati per la quale evidenzia che “essere giovani” non significa essere inesperti e non evidenzia alcuna censura circa l’operato della medesima.

Si allega alla presente la copia della Sentenza della Corte di Appello di Ancona e uno schema / riassunto dei tre processi del così detto filone “pedofili della bassa modenese”.

Quanto sopra per meglio comprendere la complessità delle vicende e del fatto che Valeria Donati è stata solo uno dei numerosi testimoni tra i tanti, insieme ad altri colleghi psicologi, assistenti sociali, docenti, medici e altri.

Oggi Davide è libero di esprimere quello che pensa, ma i riscontri fisici e tutti gli accertamenti svolti in allora hanno portato alle pesanti condanne definitive per 11 imputati.

E nonostante tutte le richieste di revisione i condannati in via definitiva – perché di questo si tratta – rimangono tali per i fatti accertati.

Da ultimo si diffida formalmente ad ascrivere alla dott.ssa Donati condotte e/o comportamenti falsi, non accertati, esclusi dalle varie sentenze sia penali che civili, accostamenti a vicende come Bibbiano, che possano ledere l’onorabilità, la dignità e la persona di questa professionista che si è limitata a fare il proprio mestiere in un contesto di sofferenze e degradi sociali.

Si confida che la serietà del mestiere di giornalista, unitamente a quanto indicato nel codice etico adottato, porti a rivedere con maggior cautela questi temi, così dolorosi e così complessi”.

Avv. Vittorio Lugli

LEGGI ANCHE:

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese
    • WatchVaccino anti Covid, un successo l'open day di San Felice
    • WatchBonaccini in visita all'azienda Fanny Srl di Nonantola

    La buona notizia

    Concordia, parco delle Rimembranze: installati due nuovi giochi inclusivi
    Installati due nuovi giochi inclusivi: un’altalena a nido e una giostra Carosello sulla quale possono salire tutti i bimbi, anche con la sedia a rotelle, per girare e divertirsi in compagnia.[...]
    Aumenti luce e gas luglio 2021: cresce il risparmio con il mercato libero fino all’81%
    In occasione degli aumenti comunicati da ARERA per le bollette luce e gas a Luglio 2021, Segugio.it, in collaborazione con SOStariffe.it, ha pubblicato uno studio sui costi e le occasioni di risparmio che il mercato libero dell'energia offre. [...]
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Il mirandolese Romano Pollastri ha studiato la ripetizione degli anni, scoprendo diverse curiosità[...]

    Curiosità

    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    La ragazza si era tuffata in acqua intorno alle 17 in compagnia di alcune amiche quando è stata trascinata al largo dalle forti correnti.[...]
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Un'niziativa del Comune in collaborazione con le associazioni[...]
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Il mirandolese Romano Pollastri ha studiato la ripetizione degli anni, scoprendo diverse curiosità[...]
    Bonaccini e assessori nel modenese: tappe anche a Ravarino e Bomporto
    Bonaccini e assessori nel modenese: tappe anche a Ravarino e Bomporto
    Gli investimenti per la ripartenza del territorio modenese sono stati al centro della giornata, mercoledì 14 luglio.[...]
    Arpae, online le previsioni dell’indice UV
    Arpae, online le previsioni dell’indice UV
    Il servizio di Arpae è stato rinnovato ed esteso a tutta la Regione. Previsioni quotidiane con relativi consigli di comportamento.[...]
    Benzina, oltre 11 euro in più per un pieno rispetto a un anno fa
    Benzina, oltre 11 euro in più per un pieno rispetto a un anno fa
    Faib Confesercenti Modena: "Aumenti mai visti, un salasso per consumatori e operatori"[...]
    A Camposanto la selezione regionale di Miss Italia: Beatrice Alessi è la vincitrice
    A Camposanto la selezione regionale di Miss Italia: Beatrice Alessi è la vincitrice
    E' avvenuto nel corso della Fiera di Luglio che in questi giorni sta ravvivando il paese.[...]
    Concordia, cinque generazioni festeggiano Giuseppina Meschiari che oggi compie 96 anni
    Concordia, cinque generazioni festeggiano Giuseppina Meschiari che oggi compie 96 anni
    E' la più anziana della famiglia, mentre la più giovane è Giselle, nata 8 mesi fa. [...]
    Alle Tatoo racconta su Rai 1 il progetto di Museo del tatuaggio di Limidi di Soliera
    Alle Tatoo racconta su Rai 1 il progetto di Museo del tatuaggio di Limidi di Soliera
    E' stato ospite di' Dedicato' in diretta su Rai1, condotto da Serena Autieri (attrice, cantante e conduttrice) con Gigi Marzullo.[...]